BANDO ANNO 2019 PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE AI SENSI DELL’ART.11 DELLA LEGGE 9 DICEMBRE 1998 N. 431

E’ in pubblicazione il bando per l’anno 2019 per l’assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione ai sensi dell’art. 11 della legge 9 dicembre 1998 n.431.

Possono presentare istanza:

  • i cittadini italiani;
  • i cittadini di uno stato appartenente all’ Unione Europea;
  • i cittadini di uno Stato non appartenente all’ Unione Europea regolarmente soggiornanti nel territorio italiano

Purché in possesso dei seguenti requisiti:

  1. essere RESIDENTI in un alloggio di proprietà privata o pubblica (con esclusione degli alloggi di E.R.P. disciplinati dalla legge regionale n° 96/1996 e successive modifiche) posto nel Comune di Castelnuovo di Val di Cecina, in riferimento al quale siano titolari di un regolare contratto di locazione ad uso abitativo, stipulato ai sensi dell’ordinamento vigente e regolarmente registrato;
  2. avereiseguentirequisitireddituali:I.1 è necessario essere in possesso di certificazione dalla quale risulti un valore ISE (Indicatore della Situazione Economica), non superiore ad euro 28.684,36I.2. è necessario essere in possesso di certificazione dalla quale risultino valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), valore ISE (Indicatore della Situazione Economica) e incidenza del canone annuo, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE, rientranti entro i valori di seguito indicati:Fascia “A” Valore ISE uguale o inferiore all’importo corrispondente a due pensioni minime I.N.P.S. pari ad euro 13.338,26 (tabella R1 Circolare INPS n.122 del 27.12.2018);- Incidenza del canone, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE non inferiore al 14%.

    Fascia “B”

    –        Valore ISE compreso tra l’importo corrispondente a due pensioni minime I.N.P.S. pari ad euro 13.338,26 e l’importo di euro 28.684,36

    –        Incidenza del canone, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE non inferiore al 24%;

    –        Valore ISEE non superiore ad euro 16.500,00 (limite per l’accesso all’E.R.P. allegato A), comma 2, lettera c) legge regionale toscana n°2/2019).

    In caso di valore ISEE superiore a € 16.500,00 oppure di ISE superiore a € 28.684,36 la domanda non verrà accolta

  3. ASSENZA di titolarità da parte di CIASCUN COMPONENTE FAMILIARE di diritti di proprietà o usufrutto, uso o abitazione su ALLOGGIO ADEGUATO alle esigenze del nucleo familiare UBICATO A DISTANZA PARI O INFERIORE A 50 Km dal Comune di Castelnuovo di Val di Cecina;
  4. ASSENZA DI TITOLARITA’ da parte di CIASCUN COMPONENTE FAMILIARE di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su IMMOBILI o QUOTE DI ESSI ubicati in ITALIA o all’ESTERO, ivi compresi quelli ove ricorre la situazione di sovraffollamento, DI VALORE complessivo SUPERIORE A € 25.000,

Le disposizioni di cui ai precedenti punti 3 e 4. , non si applicano quanto il nucleo richiedente è proprietario di un solo immobile ad uso abitativo e ricorrono le seguenti fattispecie:

    1. Coniuge legalmente separato o divorziato che, a seguito di provvedimento dell’autorità giudiziaria, non ha la disponibilità della casa coniugale di cui è proprietario;
    2. Titolarità pro-quota di diritti reali dei quali sia documentata la non disponibilità;
    3. Alloggio dichiarato inagibile da parte del comune o altra autorità competente;
    4. Alloggio sottoposto a procedura di pignoramento a decorrere dalla data di notifica del provvedimento emesso ai sensi dell’art 560 c.p.c;
  1. che non abbiano ottenuta la concessione di altri benefici pubblici da qualunque ente erogati e in qualsiasi forma a titolo di sostegno alloggiativo per il medesimo periodo temporale.

I moduli di domanda ed il bando di concorso:

  • sono ritirabili presso il Comune di Castelnuovo di Val di Cecina di Via Verdi 13, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 13.00 ed il martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

La documentazione è altresì reperibile sulle pagina web del Comune di Castelnuovo di Val di Cecina all’indirizzo http://www.comunecastelnuovovdc.gov.it/

Pena l’esclusione, le domande di partecipazione al bando, redatte sotto forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000 e compilate unicamente sui moduli appositamente predisposti dal Comune di Castelnuovo di Val di Cecina, dovranno essere debitamente sottoscritte e dalle stesse dovranno risultare tutti i dati ed il possesso di tutti i requisiti, le condizioni ed i documenti richiesti dal bando.

Tali domande devono essere presentate inderogabilmente entro il giorno             2019 alle ore 13:00 secondo una delle seguenti modalità:

  • presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Castelnuovo di Val di Cecina dal lunedì al venerdì mattina ed il martedì e giovedì pomeriggio;
  • mediante invio per posta raccomandata al Settore Affari Generali, Servizi alla persona e demografici del Comune di Castelnuovo di Val di Cecina in Via Verdi 13.
  • mediante posta certificata: segreteria.castelnuovo@postacert.toscana.it

La sottoscrizione della domanda non è soggetta ad autentica, ma la domanda deve essere presentata unitamente a copia fotostatica fronte/retro di un documento di identità in corso di validità di colui che richiede il contributo;

Le domande che perverranno oltre tale termine non saranno considerate valide ai fini della partecipazione al bando. Per le domande spedite per posta a mezzo raccomandata A/R farà fede il timbro dell’Ufficio Protocollo Comunale.

 

BANDO AFFITTI 2019.pdf

MODULO SOSTENTAMENTO CASTELNUOVO VC 2019A

DOMANDA AFFITTI 2019

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DELL’APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI CASTELNUOVO DI VAL DI CECINA

CON DETERMINA DEL REPSONSABILE N.41 DEL 2/5/19 “GARA DI TESORERIA -PROROGA TERMINI DI PUBBLICAZIONE DELL’AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE E RELATIVI ALLEGATI”SI PROROGANO I TERMINI DI ULTERIORI 7 GIORNI, FINO AL 9/5/2019

Documenti

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L’ASSUNZIONE DI UNA UNITA’ DI PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO PART-TIME 70% CAT. “C” – POSIZIONE ECONOMICA “C1” PROFILO PROFESSIONALE DI “AGENTE POLIZIA MUNICIPALE” Ammessi prova orale

ricordiamo ai candidati che il giorno della prova, 14 Marzo 2019 si svolgerà sulle strade limitrofe a questo comune la corsa ciclistica “tirreno adriatico” pertanto invitiamo a consultare il seguente link al fine di avere informazioni sulla chiusura delle strade tenendo conto che le strade verranno chiuse presumibilmente circa un’ora prima del passaggio previsto nella cronotabella del link.

http://www.tirrenoadriatico.it/it/percorso/?tappa=2

Documenti

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L’ASSUNZIONE DI UNA UNITA’ DI PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO PART-TIME 70% CAT. “C” – POSIZIONE ECONOMICA “C1” PROFILO PROFESSIONALE DI “AGENTE POLIZIA MUNICIPALE” – DATE SVOLGIMENTO DELLE PROVE RETTIFICA

Si comunica che per problemi interni, è stata spostata l’ora di svolgimento della seconda prova scritta di Giovedì 7 Marzo 2019 che non sarà più la mattina alle ore 09.00, ma sarà il pomeriggio alle ore 15.30.
Per qualsiasi informazione o chiarimento potete contattare i numeri 0588.23510-23521.

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L’ASSUNZIONE DI UNA UNITA’ DI PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO PART-TIME 70% CAT. “C” – POSIZIONE ECONOMICA “C1” PROFILO PROFESSIONALE DI “AGENTE POLIZIA MUNICIPALE” – DATE SVOLGIMENTO DELLE PROVE

DATE SVOLGIMENTO DELLE PROVE

Ai candidati del concorso in oggetto

Si rende noto che sono state stabilite le date di svolgimento delle prove per il concorso in oggetto:

MARTEDI’ 5 MARZO 2019 – 1° Prova Scritta ore 15.00;

GIOVEDI’ 7 MARZO 2019 – 2° Prova Scritta ore 09.00.

Le prove scritte si svolgeranno c/o la Palestra Comunale – via Pascoli 7 – Castelnuovo di Val di Cecina (PI). I candidati dovranno presentarsi, entrambi i giorni, muniti di documento di riconoscimento.

La prova orale si svolgerà il giorno Giovedì 14.03.2019 c/o la Sala del Consiglio nel Palazzo Comunale – Via Verdi 13 – Castelnuovo di Val di Cecina (PI); i candidati ammessi e l’ora di svolgimento saranno comunicati Lunedì 11.03.2019

Per qualsiasi informazione o chiarimento potete contattare i numeri 0588.23510-23521.

 

 

 

Visualizza su goggle maps il luogo della prova

prcheggi nelle vicinanze:

presso rsa

piazza matteotti

Documenti

GARA DI APPALTO PER FORNITURA DI N°1 AUTOCOMPATTATORE RACCOLTA N.U. NUOVO DI FABBRICA A CARICAMENTO LATERALE MONOPERATORE ALLESTITO SU AUTOTELAIO A 3 ASSI ED IL RITIRO DI N. 1 AUTOCOMPATTATORE VETUSTO– CIG 7759269F53

Per partecipare alla procedura aperta e consultare la documentazione collegarsi al seguente link sulla piattaforma START:

 

https://start.toscana.it/tendering/tenders/001232-2019/view/detail/1

 

Il termine per la presentazione delle offerte scade alle ore 12:00 del giorno 25 Febbraio 2019.

1 ANNO IN COMUNE CON IL SERVIZIO CIVILE

– Presentazione delle domande:
Le domande devono essere presentate on line, attraverso la piattaforma della Regione Toscana entro e non oltre il 1 febbraio 2019 alle ore 14.00.
I giovani possono reperire tutte le informazioni sul sito di ANCI Toscana, facendo riferimento al seguente link:
http://ancitoscana.it/servizio-civile/875-servizio-civile-regionale-botteghe.html,
Accedendo a tale link, potranno trovare l’elenco dei Progetti a bando, l’avviso e le istruzioni per la presentazione della domanda.
Le domande possono essere presentate attraverso l’utilizzo della tessera sanitaria.
Se il giovane possiede una tessera sanitaria attivata, potrà presentare la domanda senza inserire i propri dati anagrafici, altrimenti potrà procedere inserendo anche i propri dati.
E’ importante avere un elevato numero di domande, che possa consentirci di effettuare una vera e propria selezione, e di individuare i candidati più motivati.

– Promozione del Bando:
Vi chiediamo di fare il possibile per diffondere la notizia dell’uscita del Bando fra i giovani dei vostri territori.
Abbiamo già provveduto a pubblicare il Bando sul sito di ANCI Toscana, sulla pagina Facebook Servizio Civile Anci Toscana e sul profilo Twitter Anci ServizioCivile. Chiediamo dunque a tutti gli enti presenti sui social di condividere le notizie accedendo alla pagina Facebook e/o al profilo Twitter di ANCI Toscana.
Inoltre, al fine di favorire una comunicazione il più capillare possibile, alleghiamo a questa mail un volantino relativo ad ognuno degli Enti compresi nel vostro Progetto territoriale, con le principali indicazioni relative ai posti disponibili, agli orari ed ai riferimenti dei nostri uffici.
Inviamo inoltre una bozza di comunicato stampa, che potete declinare secondo le vostre necessità, ed utilizzare secondo le modalità che ritenete più idonee.
Sia il comunicato che il volantino potranno essere utilizzati sia in forma cartacea che in forma digitale, secondo quanto ritenete più appropriato.

– Selezioni:
Le selezioni si svolgeranno presso la sede di ANCI Toscana, in Viale Giovine Italia, 17 a Firenze. Indicativamente, i colloqui inizieranno intorno al giorno 8 febbraio, e dovrebbero terminare verso la fine del mese di febbraio (il condizionale è dovuto al fatto che non possiamo sapere in questo momento quante domande verranno effettivamente presentate). I calendari dei colloqui saranno pubblicati sul sito di ANCI Toscana, ed ogni candidato verrà convocato attraverso una mail che riporterà l’orario ed il giorno stabiliti per il colloquio. La vostra presenza durante i colloqui sarà per noi gradita: sarà dunque nostra cura mettervi a conoscenza, preventivamente, del calendario di convocazione.

– Avvio dei volontari:
Indicativamente, i volontari inizieranno il servizio fra la fine del mese di marzo e l’inizio del mese di aprile (anche in questo caso, la data non può essere comunicata in questa fase con esattezza, in quanto dipende da alcune variabili, non riconducibili alla nostra volontà). Le graduatorie verranno pubblicate sul sito di ANCI Toscana, ed I nostri Uffici provvederanno a comunicare sia a voi che ai giovani selezionati l’esito delle selezioni, indicando anche la data entro cui i contratti dovranno essere firmati dai volontari selezionati. La firma dei contratti avverrà con procedura telematica. In considerazione del fatto che non si tratta di una procedura agevole sul piano tecnico, provvederemo a decentrare la firma in vari punti diffusi su tutto il territorio toscano; vi comunicheremo a tempo debito procedimenti e sedi per la firma del contratto -che, ricordiamo, dovrà essere antecedente all’avvio in servizio dei volontari.

Documenti