Questa sezione ospita l’archivio di tutte le notizie relative al Comune di Castelnuovo di Val di Cecina.

DISINFESTAZIONE ZANZARE NOTTE TRA LUNEDI’ 22 E MARTEDI’ 23 LUGLIO 2019

Nella notte tra LUNEDÌ 22 E MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019, IN ORARIO COMPRESO TRA LE ORE 23.30 E LE ORE 06.00, sarà effettuato sul territorio Comunale dalla ditta Biorat s.n.c. di Peccioli un trattamento di disinfestazione contro le forme adulte di zanzara. Esso consisterà nella distribuzione a mezzo di atomizzatore automontato di formulati insetticidi a bassa tossicità.
Al fine di assicurare la massima sicurezza del trattamento si richiede la collaborazione della cittadinanza che dovrà osservare le seguenti indicazioni:

  1. evitare la permanenza nelle aree soggette a trattamento negli orari indicati e nelle prime ore del mattino;
  2. mantenere chiuse le finestre durante il trattamento;
  3. evitare di stendere il bucato e di mantenerlo in esterno durante la notte;
  4. evitare di lasciare all’aria aperta oggetti solitamente usati da bambini;
  5. evitare di lasciare all’aria aperta recipienti per cibi e bevande;
  6. trattenere in casa o in ambiente protetto animali domestici e rimuovere le ciotole per il cibo e l’acqua dei medesimi;
  7. allontanarsi dalle aree oggetto di trattamento al sopraggiungere dei mezzi per la disinfestazione.
    In caso di avverse condizioni climatiche il trattamento sarà rinviato.
    Per ogni ulteriore informazione è possibile rivolgersi all’Ufficio Tecnico del Comune (0588/23530 – 0588/23532)

Documenti

Informazioni per le associazioni ed i privati per l’utilizzo delle strutture pubbliche durante il periodo della campagna elettorale

Informiamo la popolazione che dal giorno 18 Aprile 2019 fino al giorno 24 Maggio 2019 le strutture e gli spsazi qui riportate, sono state adibite a sede di comizi elettorali.

Capoluogo: Locale polifunzionale “La Pista”, Locale ex cinema Tirreno.


Sasso Pisano: Locali ex- scuole elementari, ex-cinema.


Montecastelli Pisano: Locali ex- scuole elementari.

all’aperto: Giardini Pubblici di Castelnuovo V.C. (il piazzone), Piazza Cavour a Sasso Pisano.

Questa attività avrà precedenza su tutte le altre attività anche precedentemente prenotate. Chiunque avesse già fatto prenotazioni per questo periodo è pregato di chiedere ulteriori delucidazioni e conferme presso l’ufficio Affari Generali del Comune di Castelnuovo di Val di Cecina, rivolgendosi alla responsabile Lico Roberta (tel.0588-23521 o in caso di assenza Gherardini Riccardo 0588-23509).

AVVISO SPAZI COMIZI ELETTORALI

UTILIZZO LOCALI E SUOLO PUBBLICO NEL PERIODO ELETTORALE

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 37 del 16.04.2019, sono stati individuati, con riferimento al periodo elettorale, spazi specifici destinanti ai comizi elettorali. Per manifestazioni politiche (conferenze, dibattiti, comizi…), in occasione delle campagne elettorali, potranno essere richiesti i seguenti spazi destinati ai comizi concordati, nel rispetto dei promotori e gruppi politici coinvolti dalla prossima competizione elettorale:

  • Capoluogo: Locale polifunzionale “La Pista”

                    Locale ex cinema Tirreno

  • Sasso Pisano: Locali ex- scuole elementari ed ex-cinema
  • Montecastelli Pisano: Locali ex- scuole elementari
  • all’aperto nei Giardini Pubblici di Castelnuovo V.C. e in Piazza Cavour a Sasso Pisano;

Per la presentazione delle richieste e l’assegnazione valgono i seguenti criteri:

  • le richieste di utilizzo degli spazi dovranno essere presentate, su apposito modello disponibile sul sito web comunale oppure richiedibile all’Ufficio, dai partiti e movimenti interessati dalla competizione elettorale almeno 6 gg lavorativi prima della data di utilizzo richiesta;
  • l’ufficio competente procede immediatamente, comunque non oltre tre giorni lavorativi dalla data di protocollazione della domanda, alla verifica della disponibilità dei locali richiesti, in base all’ordine cronologico di ricezione delle domande e la comunica al richiedente, bloccando da quel momento la data richiesta;
  • in caso di sovrapposizione delle richieste (stesso luogo, stesso giorno e stessa ora) l’autorizzazione sarà rilasciata utilizzando il criterio dell’ordine cronologico di presentazione della domanda, salvo applicazione del principio di rotazione come di seguito specificato;
  • al fine di garantire la rotazione di tutti i soggetti interessati, in caso di richieste relative allo stesso spazio per più giorni nell’arco della stessa settimana e presenza di richiesta, pur successiva (ma entro i termini del procedimento autorizzatorio[1]), di altro soggetto che non ne abbia ancora usufruito, a quest’ultimo sarà concessa la precedenza nell’utilizzo dello spazio, previa comunicazione agli altri interessati;
  • tra la fine di un comizio e l’inizio di un successivo nello stesso luogo deve intercorrere un intervallo di almeno un’ora e in ogni caso nello stesso luogo o in luoghi limitrofi non potranno svolgersi più comizi in contemporanea;
  • la durata massima di utilizzo di una struttura non potrà superare le 6 ore, salvo deroghe autorizzate.

I moduli di richiesta di cui sopra devono essere presentati con le seguenti modalità:

  • mediante consegna all’ufficio protocollo, al piano primo, Via Verdi n. 13 aperto nei seguenti orari:

lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30, martedì e giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00

  • tramite PEC, esclusivamente da una casella PEC, all’indirizzo segreteria.castelnuovo@postacert.toscana.it

NON SARANNO ACCETTATE RICHIESTE INVIATE TRAMITE EMAIL

Per informazioni: Settore Affari Generali Demografico Servizi alla Persona – Comune di Castelnuovo di Val di Cecina, Via Verdi 13 – Castelnuovo di Val di Cecina

Tel. 0588 23521 / 23509 / 23538 E-mail: roberta.lico@comune.castelnuovo.pi.it

orari apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì: 10.00 – 13.00


[1] Le richieste autorizzate non sono revocabili salvo motivi contingibili e urgenti

ORARIO DI APERTURA DELL’UFFICIO ELETTORALE

PER IL RILASCIO DEI CERTIFICATI DI ISCRIZIONE ALLE LISTE ELETTORALI

SABATO 13 APRILE

8.00-12.00

DOMENICA 14 APRILE

7.00-13.00

LUNEDI 15 APRILE

8.00 – 18.00

MARTEDI 16 APRILE

8.00-20.00

MERCOLEDI 17 APRILE

8.00-20.00

Il responsabile dell’ufficio elettorale

                                                                               F.to Dott.ssa Lico Roberta

Incendi boschivi, divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali fino al 31 marzo

Divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali dal 21 al 31 marzo su tutto il territorio regionale. Lo ha deciso la Regione Toscana considerato l’attuale rischio di sviluppo di incendi boschivi dovuto alle cattive condizioni climatiche. Nei prossimi giorni, infatti, l’indice di rischio e le previsioni meteo elaborate dal Consorzio LaMMA indicano un’alta probabilità di innesco e propagazione degli incendi boschivi legata, in particolare, alla scarsita di pioggia, pregressa e attuale, e ai venti provenienti da nord, con conseguente bassa umidità dell’aria.

“Visto il perdurare del periodo di siccità e vento – ha detto l’assessore regionale Marco Remaschi – la situazione climatica ci impone la massima attenzione, per questo, oltre ad attuare le previste misure di prevenzione, abbiamo provveduto a potenziare i servizi operativi sul territorio, attivando ulteriori squadre antincendi boschivi di operai forestali e volontariato AIB.”

Oltre al divieto di abbruciamento di residui vegetali, nel periodo a rischio (di cui al Regolamento forestale della Toscana n. 48/2003) è vietata qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all’interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale.

La mancata osservanza delle norme di prevenzione comporta l’applicazione di pesanti sanzioni previste dalle disposizioni in materia.
Imprenditori agricoli e privati cittadini sono invitati a tenere comportamenti prudenti nelle attività agricolo-forestali astenendosi da qualsiasi accensione di fuoco.

Si sottolinea l’importanza di segnalare tempestivamente eventuali focolai al numero verde della Sala operativa regionale 800.425.425 o al 115 dei Vigili del Fuoco.