Aggiornamento 29/12/2020 situazione COVID19

AGGIORNAMENTI.
La situazione, a ieri, appariva molto tranquilla, essendo ormai guarite tutte le persone affette da covid ad eccezione di un solo caso non ancora negativizzato ma asintomatico da moltissimi giorni. Stamani ho avuto invece la conferma ufficiale di UN ULTERIORE CASO, che riguarda una giovane signora all’interno di un numeroso nucleo familiare. La circostanza richiede pertanto massima attenzione.

Contributi emergenza COVID19 nuove erogazioni dal comune

INFORMATIVA sui bandi e sugli aiuti sociali
Consultabile il secondo bando rivolto alle attività ricettive turistiche e agricole. Consultabile da oggi sul sito del comune il bando per i BONUS alimentari, ad inizio anno un nuovo bando per il sostegno a bar, ristoranti e artigiani. Questi ultimi solo se non hanno percepito la quota variabile del bando uscito a primavera. Per gli aiuti sociali generici, cioè non legati alla crisi covid, restano in essere le usuali procedure tramite l’assistente sociale

CONSIGLIO COMUNALE

ORDINE DEL GIORNO DEL CONSIGLIO COMUNALE

CONVOCATO PER IL GIORNO 30 DICEMBRE 2020 ALLE ORE 21.00

  1. VERBALI SEDUTA DEL 30/11/2020 – APPROVAZIONE
  2. COMUNICAZIONI DEL SINDACO
  3. VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2020-2022 – EMERGENZA COVID-19
  4. PIANO TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2021/2023 ED ELENCO ANNUALE DEI LAVORI – APPROVAZIONE
  5. PROGRAMMA BIENNALE DELLE FORNITURE E SERVIZI 2021/2022 ED ELENCO ANNUALE DELLE FORNITURE – APPROVAZIONE
  6. PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI DI CUI ALL’ART. 58, COMMA 1° DEL D.L. N. 112/2008 – APPROVAZIONE
  7. VERIFICA QUANTITÀ E QUALITÀ DELLE AREE FABBRICABILI DA DESTINARSI ALLA RESIDENZA, ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE E TERZIARIE AI SENSI DELLE LEGGI N. 167/82, N. 865/71 E N. 457/78 E DETERMINAZIONE DEL RELATIVO PREZZO DI CESSIONE
  8. APPROVAZIONE DELL’AGGIORNAMENTO DEL DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE (DUP) 2021-2023 E DEL BILANCIO DI PREVISIONE PER GLI ESERCIZI 2021-2023
  9. ADESIONE RETE MUSICASTRADA FESTIVAL PER TRIENNIO 2021-2023; MANDATO ALLA SOTTOSCRIZIONE DELLA RELATIVA CONVENZIONE
  10. REVISIONE PERIODICA DELLE PARTECIPAZIONI EX ART. 20 DEL, D.LGS. 19 AGOSTO 2016 N. 175 E S.M.I. – RICOGNIZIONE PARTECIPAZIONI POSSEDUTE AL 31/12/2019
  11. CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO IN FORMA ASSOCIATA DELLE FUNZIONI DI SEGRETERIA COMUNALE EX ART. 10 D.P.R. 4 DICEMBRE 1997, N. 465 TRA IL COMUNE DI CASTELNUOVO DI VAL DI CECINA (PI), IL COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA (PI) ED IL COMUNE DI MONTICIANO (SI) 

 

link per la diretta

Attività di pubblicizzazione degli elenchi di particelle oggetto di variazioni colturali, ai sensi dell’art. 2, comma 33, del decreto-legge 3 ottobre 2006, n. 262, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2006, n. 286, e successive modificazioni e integrazioni.

I suddetti atti inoltrati da parte dell’Agenzia delle Entrate sono consultabili presso:

  • sito internet dell’Agenzia delle Entrate;
  • albo on line di questo Ente;
  • sede dell’Ufficio Provinciale – Territorio sito in via Corridoni 117/A –Pisa- dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:30 alle ore 12:30;

La Richiesta di esercizio dell’autotutela – Variazioni colturali è resa disponibile ai soggetti obbligati alla dichiarazione in Catasto per gli immobili in argomento, nel caso in cui abbiano osservazioni da formulare.

In caso di incoerenza – I contribuenti che riscontrano delle incoerenze nell’aggiornamento possono presentare una richiesta di riesame in autotutela. La richiesta non interrompe o sospende il termine di 120 giorni ai fini della presentazione dell’eventuale ricorso.

I ricorsi avverso la variazione dei redditi, ai sensi dell’articolo 2, comma 2, del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546, e successive modificazioni, possono essere proposti entro centoventi giorni dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del comunicato dell’Agenzia di cui sopra.

Dal 1° gennaio 2016, il ricorso produce anche gli effetti di un reclamo e può contenere una proposta di mediazione.

Attività della Biblioteca Comunale

“In ottemperanza al D.P.C.M 3.12.2020 l’attività della Biblioteca Comunale si svolge mediante servizio di  prenotazione. Per informazioni si prega di rivolgerti direttamente alla Biblioteca comunale di Via Pascoli

Contatti:
Telefono: 3809006946
Mail: castelnuovovdcbiblioteca@gmail.com
Pagina Facebook: Biblioteca comunale Edmondo De Amici 


“A partire da mercoledì 9 dicembre sarà possibile prenotare l’ingresso in Biblioteca, per il prestito e la restituzione dei libri, nei seguenti orari:
Martedì 15:30-19:00
Mercoledì 15:30-19:00
Giovedì 16:00-19:00

Bonus sociale – Cosa cambia dal 2021

Dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto, senza che questi  debbano presentare domanda
come stabilito dal decreto legge 26 ottobre 2019 n. 124, convertito con modificazioni dalla legge 19 dicembre 2019, n. 157

Le condizioni necessarie per avere diritto ai bonus per disagio economico non cambiano:

  1. appartenere ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro, oppure
  2. appartenere ad un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro, oppure
  3. appartenere ad un nucleo familiare ritolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.

Uno dei componenti  del nucleo familiare ISEE deve essere intestatario di un contratto di fornitura elettrica e/o gas e/o idrica con tariffa per usi domestici e attivo, oppure usufruire di una fornitura condominiale gas e/o idrica attiva
Ogni nucleo familiare ha diritto a un solo bonus per tipologia – elettrico, gas, idrico – per anno di competenza.

Cosa dovranno fare dal 2021 i cittadini per ottenere i bonus per disagio economico

Dal 1° gennaio 2021 gli interessati non dovranno più presentare la domanda per ottenere i bonus per disagio economico presso i Comuni o i CAF.

Sarà sufficiente che ogni anno, a partire dal 2021, il cittadino/nucleo familiare presenti la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l’attestazione ISEE utile per le differenti prestazioni sociali agevolate (es.: assegno di maternità, mensa scolastica, bonus bebè ecc.)

 Come compilare la DSU e richiedere l’ISEE

Se il nucleo familiare rientrerà in una delle tre condizioni di disagio economico che danno diritto al bonus,  l’INPS invierà i suoi dati (nel rispetto della normativa sulla privacy e delle disposizioni che l’Autorità stà definendo in materia riconoscimento automatico dei bonus sociali per disagio economico) al SII*, che incrocierà i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture di elettricità, gas e acqua, permettendo di erogare automaticamente i bonus agli aventi diritto.

Eventuali domande presentate dal 1° gennaio 2021 in poi quindi non potranno essere accettate dai Comuni e dai CAF e non saranno in ogni caso valide per ottenere il bonus.

Quali bonus verranno erogati automaticamente

Ai cittadini/nuclei familiari aventi diritto verranno erogati automaticamente (ossia senza necessità di presentare domanda) :

  • il bonus elettrico per disagio economico,
  • il bonus gas
  • il bonus idrico

Non verrà invece per il momento erogato automaticamente il bonus per disagio fisico. Pertanto dal 1° gennaio 2021 nulla cambia per le modalità di accesso a tale bonus: i soggetti che si trovano in gravi condizioni di salute e che utilizzano apparecchiature elettromedicali per la loro sopravvivenza dovranno continuare a farne richiesta presso i Comuni o i CAF abilitati.

▶ Bonus per gravi condizioni di salute – disagio fisico – Come si richiede

Cosa avverrà dei bonus per disagio economico in corso al 31 dicembre 2020

I bonus 2020 in corso di erogazione al 31 dicembre 2020 continueranno ad essere erogati con le modalità oggi in vigore.